Il 31 dicembre 2018 si è concluso un ciclo, una parentesi che ha dato speranza a centinaia di famiglie.

Una vita passata con passione e dedizione nel curare i bambini e ragazzi affetti da gravi patologie.

Sfide che solo un gran uomo poteva compiere. Successi meritati grazie alla determinazione di una vita dedicata alla medicina.

A Lui dobbiamo molto.

Ed è per Lui che abbiamo ritenuto doveroso dare un piccolo contributo per ringraziarlo e salutarlo.

Ma non finisce qui.

Inizia una nuova era e un percorso ancora molto lungo che faremo al suo fianco.

error: Content is protected !!
Share This